Tenof

Tenofovir Disoproxil Fumarate

Tenof is a hetero product which is FDA authorized product, containing anti-viral activity against both HIV infection and HBV infection. . Tenof is a most dominant, first line therapy used by the patients only under the guidance of medical practitioner who are well trained

Tenof tablets used for;

Tenof tablets are primarily indicated in the conditions like; .

HIV infection:

In HIV infection, Tenof tablet is not used alone it may combined with other anti-retroviral medicines (like NNRTI or PI)

Chronic hepatitis B infection:

Tenof is used in the treatment of severe hepatitis B viral infection mainly in adults

tenof-tablet

Segnali di pericolo delle compresse di Tenof:

Tenof compresse utilizzati pazienti hanno la possibilità di ottenere; Acidosi lattica e epatomegalia severa con steatosi Dopo la terapia, esiste la possibilità di peggiorare gravemente l'infezione virale da HBV .

Tenof funziona come:

Tenof comprende tenofovir disoproxil fumarato (TDF), analogo nucleosidico fosfonato diesterico di adenosina monofosfato.

TDF desidera l'idrolisi iniziale diestere per l'alterazione del TDF in tenofovir Tenofovir è un composto progenitore, che è ulteriormente fosforilato in tenofovir difosfato con il supporto di enzimi cellulari. Questo metabolita attivo tenofovir difosfato agisce come dominatore di catene

Tenof mostra la sua attività mediante l'inserimento di tenofovir difosfato nel DNA virale e vieta l'effetto della trascrittasi inversa HIV-1 e HBV contro il substrato naturale deossiadenosina 5'-trifosfato dopo l'inserimento

Tenof dosaggio:

Tenof è usato come regime monodose

Le compresse di Tenof devono essere assunte con o senza cibo

Le compresse di Tenof raccomandavano il dosaggio in condizioni come le infezioni da HIV-1 e HBV; Negli adulti e nei bambini di età inferiore ai 12 anni o con peso di 35 kg o più nell'infezione da epatite B e di 2 anni in condizioni di HIV;

Una compressa di Tenof da 300 mg deve essere somministrata per via orale in dose singola con o senza cibo Il dosaggio di Tenof deve essere calcolato sulla base del valore di clearance della creatinina e del peso corporeo dei pazienti

Nei pazienti con insufficienza renale, l'emodialisi si verifica ogni tre sessioni settimanali per circa 4 ore. Le compresse di Tenof devono essere assunte solo dopo la conclusione della dialisi

A seconda del peso corporeo della pediatria:

  • Da 17 a <22 kg: 150 mg
  • da 22 a <28 kg: 200 mg
  • 28 a <35: 250 mg
  • ≥35kg: 300mg

Negli adulti:

A seconda della clearance della creatina:

≥50 ml / min: 300 mg di Tenof dovrebbero essere somministrati ogni 24 ore

Da 30 a 49 ml / min: 300 mg devono essere raccomandati ogni 48 ore

Da 10 a 29 ml / min: dose raccomandata di 300 mg ogni 72-96 ore

Nei pazienti in emodialisi: le compresse di Tenof devono essere assunte ogni 7 giorni o dopo 12 ore di dialisi

Tenof controindicato a:

Le compresse di Tenof non hanno controindicazioni Ma può verificarsi una reazione di ipersensibilità se i pazienti sono controindicati al componente della compressa di Tenof

La compressa di Tenof produce alcuni effetti collaterali;

Alcuni effetti indesiderati si verificano durante o dopo la terapia;

Sindrome da ristrutturazione immunitaria

Grave aggravamento acuto dell'infezione da epatite B

Nuovo focolaio di insufficienza renale

Deplezione della densità minerale ossea

Acidosi lattica o epatomegalia grave con steatosi

Alcuni effetti comuni;

  • Mal di testa
  • dolore
  • Febbre
  • Dolore addominale
  • Mal di schiena
  • Astenia
  • Diarrhea
  • Nausea
  • Dispepsia
  • vomito
  • artralgia
  • mialgia
  • Depressione
  • Insonnia
  • Vertigini
  • Ansia
  • lipodistrofia
  • Polmonite
  • eruzioni cutanee

Il corpo funziona con le compresse di Tenof come:

Tenofovir disoproxil fumarato è un profarmaco che viene convertito in forma attiva in tenofovir in vivo.

La biodisponibilità orale della compressa di Tenof raggiunge relativamente il 25%

La concentrazione sierica di picco si verifica entro 1,0 ore ± 0,4 ore Il legame di tenofovir con proteine ​​plasmatiche umane o proteine ​​del siero è avvenuto in vitro come meno dello 0,7% e del 7,2% rispettivamente

Il volume di distribuzione si verifica allo stato stazionario di 1,3 ± 0,6 l / kg Il metabolismo della compressa di Tenof si verifica epaticamente per formare tenofovir difosfato attivo che è forma farmacologicamente attiva con l'aiuto di enzimi cellulari

L'emivita terminale di Tenof è di circa 17 ore L'effetto del cibo con la compressa di Tenof sulla somministrazione orale, con pasti ad alto contenuto di grassi aumenta la biodisponibilità orale del 40-50%

Tenof precauzioni:

nell'acidosi lattica o epatomegalia grave con steatosi: Per evitare questo problema, il paziente deve interrompere la terapia o posticipare Gravità dell'infezione da epatite B dopo la conclusione della terapia:

I pazienti che interrompono la terapia devono essere monitorati frequentemente

Continua la terapia se necessario Aggravamento della compromissione renale

La maggior parte tenofovir viene eliminata per via renale; la clearance della creatinina deve essere controllata periodicamente prima di iniziare il trattamento

Fosforo sierico, proteina renale, clearance della creatina, valori glicemici delle urine devono essere monitorati prima di iniziare la terapia Evitare l'uso concomitante di Tenof con farmaci che riducono la funzione renale o agenti nefrotossici Prestare attenzione durante l'uso in pazienti con infezione da HIV-1 e HBV

Un grave effetto avverso è la deplezione della densità minerale ossea, può portare all'osteoporosi per evitare questa condizione. Dovrebbero essere forniti integratori di calcio e vitamina D Si verificano difetti di mineralizzazione

Tenof interazione con il farmaco:

Tenof contenente il principio attivo tenofovir disoproxil fumarato interagisce con alcuni farmaci e produce effetti avversi

La compressa di Tenof in concomitanza con Didanosina, mentre sta ricevendo questi farmaci allo stesso tempo può produrre alcuni effetti avversi correlati alla didanosina per evitare questo problema, interrompere immediatamente la tavoletta di Didanosina

Mentre l'uso concomitante di Tenof con l'inibitore della proteasi dell'HIV 1, aumenta la concentrazione di tenofovir Tenof è un substrato dei trasportatori P-gp e BCRP, mentre la somministrazione concomitante di Tenof con inibitori della P-gp può aumentare l'assorbimento

Tenof con Lopinavir / ritonavir, potenziato con ritonavir con atazanavir o con daronavir potenziato con ritonavir deve aumentare gli effetti avversi associati a tenofovir

Tenof co somministrato con agenti anti-virali dell'epatite C può avere la possibilità di aumentare l'esposizione a tenofovir, Tenof viene escreto per via renale, se la compressa di Tenof concomitante con farmaci che riducono la funzionalità renale può innalzare il siero concentrazione di tenofovir disoproxil fumarato. Alcuni esempi come aciclovir, cidofovir, valganciclovir, valaciclovir, glicosidi amminici

Tenof di archiviazione:

Il contenitore della compressa Tenof deve essere conservato a temperatura ambiente a meno di 30 ° C

Tenof deve essere conservato in un luogo fresco e asciutto

Il contenitore deve essere tenuto lontano da umidità, calore e luce

Gravidanza e allattamento:

Le compresse di Tenof devono essere sicure da usare Ma in alcuni pazienti si verifica la trasformazione della placenta, in queste condizioni il Tenof non dovrebbe essere raccomandato

Generalmente le donne con infezione da HIV non allattano al seno il bambino, per evitare la diffusione dell'infezione ai bambini attraverso il latte materno

Dose mancata:

La compressa di Tenof deve essere utilizzata solo sotto la guida del medico, se il paziente non riesce a prendere la dose di Tenof compresse, deve consultare il medico e prendere la dose il più presto possibile

Altrimenti la dose dimenticata deve essere interrotta e seguire il programma regolare di dosaggio Non assumere la dose

Descrizione del prodotto:

Marca

Tenof

ingredienti

tenofovir Disoproxil Fumarate

Forza

300mg

Manufatto

Hetero Labs

Pack

30 compresse in un contenitore

Categoria

Anti-hepaciviral & Anti-retro viral agent